Latest Posts

Tom Cruise da una nuova interpretazione al franchise La Mummia, primo film del franchise Dark universe

Il franchise de La Mummia ricreato

Gli anni 90 ci portarono Brendan Fraser e Rachel Weisz mentre combattevano mummie in Egitto che portò a sequel come Il Re Scorpione.
Il 2017 ci portò Tom Cruise, Jake Johnson, Annabelle Wallis, Courtney B. Vance e Russell Crowe (nel ruolo di Jekyll e Hyde) in un’avventura con mummie, apparizioni e qualcosa che puoi solo chiamare zombie.
La Mummia è parte di un nuovo franchise di Universal chiamato Dark Universe.

La trama

Il film inizia nel 1157 a.C. Alcuni cavalieri crociati seppelliscono un rubino con uno dei loro compagni in una tomba.

Saltiamo alla Londra di oggi e una costruzione sottoterra svela una stanza dove trovano le bare di un sacco di cavalieri crociati.

Entra un uomo misterioso che effettua l’investigazione dell’intero sito.

Un flashback ci porta all’Antico Egitto dove la Principessa Ahmanet è l’unica erede al trono. Ma prima di reclamare il trono, la seconda moglie di suo padre fa nascere suo figlio, lasciandola detronizzata. Furiosamente invoca Seth vendendogli l’anima, lui le da un pugnale, che lei deve usare su un uomo per permettere di trasferire il suo spirito a lui. Lei accetta e prima di effettuare il rituale per trasferire il suo spirito assassina suo padre, sua matrigna e il loro figlio.

Mentre effettua la cerimonia, fanno irruzione i sacerdoti del padre che la catturano e la mummificano. Separano il pugnale e il rubino, poi procedono a seppellire il suo sarcofago in Mesopotamia circondato dal mercurio, in modo che non può fuggire.

Tornando al presente in quella che era la Mesopotamia, il Sergente Nick Morton e Chris Vail scoprono la tomba dopo aver ordinato un attacco aereo per liberarsi degli attacchi dei ribelli.

Un’archeologa, Jenny, che ha avuto un’avventura di una notte con Nick, arriva sulla scena. I tre entrano nella tomba dove Nick libera la tomba mandandolo in uno stato onirico dove incontra Ahmanet che gli promette una ricompensa. Nel mentre, Chris viene morso da un ragno.

Caricano il sarcofago in un aereo militare per portarlo in Inghilterra. Ma l’aereo non ce la fa. Chris diventa uno zombie e prova a liberare Ahmanet sull’aereo, facendolo schiantare, ma prima di ciò Nick fa salvare Jenny con l’unico paracadute.

Non rimangono sopravvissuti sull’aereo eccetto Jenny. Jenny incontra l’uomo misterioso che aveva preso l’incarico delle tombe dei crociati, Dr Jekyll, e vanno a vedere i corpi nell’obitorio. Solo che Nick è nuovamente vivo senza nemmeno un graffio.

Ahmanet inizia a chiamarlo e lui e Jenny finiscono in un cimitero. Poi, gli uomini del dottore arrivano ad aiutarli, catturano una Ahmanet quasi completamente resuscitata e la intrappolano col mercurio.

Ahmanet è determinata di far diventare Nick l’involucro di Seth e fa trovare a lui e a Jenny il pugnale e il rubino.

Nick è perseguitato dal fantasma di Chris e il film è pieno di azione ed avventura. Il finale ti lascia la consapevolezza che ci sarà un sequel.

Il cast del film, la data di uscita e la compagnia di produzione

9 210x300 - Tom Cruise da una nuova interpretazione al franchise La Mummia, primo film del franchise Dark universe
Immagine di: imdb.com

Cast:

  • Tom Cruise
  • Jake Johnson
  • Annabelle Wallis
  • Russell Crowe
  • Sofia Boutella
  • Courtney B. Vance

Diretto da:

  • Alex Kurtzman

Scritto da:

  • David Koepp, Christopher McQuarrie and Dylan Kussman

Data di Rilascio:

  • 9 Giugno 2017

Stato:

  • Stati Uniti

Distribuito da:

  • Universal Pictures

Per Concludere

Un’ottima accoppiata di Jake Johnson e Tom Cruise. Anche se il film non ebbe ottime recensione dalla critica, vogliamo certamente vedere il prossimo film nel Franchise Dark Universe.
Puoi vedere il Trailer in HD de La Mummia su YouTube e un riassunto della trama su IMDb.

Denti è una commedia dark/romantica dal pluripremiato regista Italiano Gabriele Salvatores

Concorrente nella 57esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Questo dramma-commedia di Gabriele Salvatore è tratto dal romanzo scritto da Domenico Starnone. Fu concorrente nella 57esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

La trama

Essendo deriso e chiamato vampiro per i suoi enormi incisivi Antonio ha sempre avuto problemi con i suoi denti e paura del dentista. Sua madre lo portava dal dentista quando era bambino e stava con lui tutto il tempo.

Lui è un uomo sposato con due figli ma è innamorato di un’altra donna chiamata Mara. Lascia sua moglie per Mara ed è estremamente geloso e possessivo. È un uomo molto insicuro, specialmente sui suoi denti.

Durante un litigio, una notte Mara gli lancia un portacenere e gli rompe i denti.

Antonio inizia così una specie di viaggio surreale alla scoperta di se stesso con memorie che lo perseguitano e scene molto grafiche del suo passato.

Capisci poi che è infelice e deve affrontare una paura che ha da bambino per poter andare avanti nella vita.

Sono presenti molte sequenze che sembrano sogni con scene drammatiche mentre Antonio e Mara litigano. Questo film ti porta in montagne russe di risate, imbarazzo e lacrime.

Il personaggio Antonio è interpretato molto bene da Sergio Rubini e rimani intrigato dal suo dilemma emotivo.

La musica del film è bella ed è consigliato guardare il film in Italiano.

Anita Caprioli interpreta Mara alla perfezione e Paolo Villaggio è una scelta perfetta per interpretare il dentista Dr Cagnano.

Solitamente, i film non rendono giustizia ai libri, ma non è il caso di Denti. Gabriele Salvatores ha portato il libro sul grande schermo.

Il cast del film, la data di uscita e la compagnia di produzione

8 210x300 - Denti è una commedia dark/romantica dal pluripremiato regista Italiano Gabriele Salvatores
Immagine di: imdb.com

Cast:

  • Sergio Rubini
  • Anouk Grinberg
  • Tom Novembre
  • Anita Capriolli
  • Fabrizio Bentivoglio

Diretto da:

  • Gabriele Salvatores

Scritto da:

  • Domenico Starnone (Autore del romanzo)
  • Gabriele Salvatores (Autore della sceneggiatura)

Data di Rilascio:

  • 1 Settembre 2000

Stato:

  • Italia
  • Canada

Distribuito da:

  • Cecchi Gori Distribuzione (Italia)

Per Concludere

Una commedia romantica dark su un geloso e ossessivo uomo che si trova a dover andare dal dentista. Puoi trovare il trailer ufficiale su YouTube e il libro su Amazon.it.

WC 2018

Quattro volte campioni l’Italia non è riuscita a raggiungere la Coppa del Mondo per la prima volta dal 1958 dopo una sconfitta per play-off contro la Svezia. Significa che gli Azzurri non saranno presenti alla competizione per la seconda volta nella loro storia dopo aver rifiutato di disputare il torneo inaugurale nel 1930.

Lo sciopero deviato del centrocampista Jakob Johansson nella prima manche ha fatto la differenza, in quanto la seconda manche dello stadio di San Siro a Milano si è conclusa con una battuta d’arresto.

La Svezia si è seduta a suo agio e, nonostante i padroni di casa godessero del 76% di possesso, non sono riusciti a trovare la svolta – la migliore occasione per l’Italia ha visto il portiere Robin Olsen palmare via sostituto Stephan El Shaarawy di saltare a volo in ritardo.

L’attaccante Ciro Immobile ha perso una serie di occasioni e il suo basso sforzo nel primo tempo è stato eliminato dal centrocampista Andreas Granqvist.

Il risultato vede la Svezia di Jan Andersson raggiungere la Coppa del Mondo per la prima volta dal 2006, quando erano nello stesso gruppo come l’Inghilterra.

La Svezia riduce l’Italia alle lacrime

Mentre l’Italia dominava la seconda tappa e aveva 20 tiri in porta, i loro sforzi irradiavano un crescente senso di disperazione.

La squadra di Giampiero Ventura non riesce ad aprire una decisa difesa svedese che siede in profondità e spesso ha una linea di sei difensori accampati nella propria area di rigore, allontanando ogni incrocio e set-piece nell’area di rigore.

In totale, gli svedesi hanno effettuato 56 operazioni di sgombero, più 19 intercettazioni.

Entrambe le squadre avrebbero potuto essere penalizzate: il primo Ludwig Augustinsson ha fatto cadere Marco Parolo con una sfida goffa, mentre il Matteo Darmian e il veterano della Juventus del Manchester United Andrea Barzagli hanno avuto la fortuna di scappare con le pallamano per l’Italia.

L’attaccante laziale Immobile, che in questa stagione ha 14 gol in porta, ha subito colpito la squadra da un angolo stretto e nel secondo tempo ha colpito per la prima volta con un tiro a distanza ravvicinata.

All’altra estremità, il portiere svedese Olsen ha salvato bene dai centrocampisti Jorginho e Alessandro Florenzi, che hanno anche battuto un acrobatico tiro al volo di larghezza ridotta.

Molti giocatori italiani sono scesi a terra al fischio a tempo pieno, con gli attaccanti Andrea Belotti e Immobile ridotti a lacrime, mentre gli svedesi sono scappati per festeggiare con entusiasmo la loro qualificazione per il torneo della prossima estate in Russia. Anche con il miglior bonus di scommesse, nessuno si sarebbe aspettato.

Fine di un’epoca in cui Buffon si inchina

Il quotidiano Gazzetta dello Sport ha descritto la perdita come simile all'”apocalisse” nel titolo del resoconto della partita.

Il capitano Gianluigi Buffon si è guadagnato il 175° posto in classifica per l’Italia e il 39enne portiere ha confermato la sua ultima presenza internazionale annunciando la decisione di ritirarsi dal calcio a fine stagione.

Il 18enne Gianluigi Donnarumma del Milan è in panchina e l’adolescente, che ha già quattro berretti, è in procinto di conquistare la maglia numero uno della prossima stagione, qualificandosi per il Campionato Europeo 2020.

Il vincitore della Coppa del Mondo Buffon, che era anche lacrimevole al fischio finale, ha detto: “Non mi dispiace per me ma per tutto il calcio italiano. Abbiamo fallito in qualcosa che significa anche qualcosa a livello sociale”.

Potrebbe anche essere la fine per l’allenatore Ventura. Il dirigente di 69 anni si sarebbe rifiutato di rilasciare un’intervista alla televisione dopo la partita.

Ha ricevuto molte critiche per la sua decisione di giocare un 4-2-4 contro la Spagna, quando il suo lato sono stati pesantemente battuti 3-0, e sarà ancora una volta chiesto perché ha rifiutato di giocare il Napoli Lorenzo Insigne, che ha sei gol già questa stagione per la sua squadra.

Ventura ha ottenuto un nuovo contratto fino al 2020 solo nel mese di agosto, ma l’associazione italiana di calcio potrebbe ora rivolgersi all’ex allenatore del Milan e della Juventus Carlo Ancelotti, che è disponibile dopo aver lasciato i campioni tedeschi Bayern Monaco.

Granqvist un taglio sopra il resto

L’ex difensore del Wigan Granqvist, che era l’uomo della partita nella prima tappa, ha messo in un’altra colossale performance nella parte posteriore per la Svezia.

Il 32enne disse: “Da parte mia, questa è la cosa più grande che mi è successa e per quelli di noi che sono più grandi questa è probabilmente l’ultima occasione per giocare a una Coppa del Mondo così avere successo in quelle circostanze è una gioia incredibile”.

Poco dopo la partita, lo skipper Granqvist è stato visto con un nuovo taglio di capelli a causa di una promessa fatta all’inizio della campagna di qualificazione.

Ha aggiunto: “Ho detto ai ragazzi dello spogliatoio che se fossimo arrivati ai Mondiali di calcio avrebbero potuto radersi. Pensavo che l’avessero dimenticata, ma John Guidetti e Victor Lindelof l’hanno rasata subito”. Per saperne di più sulle scommesse sul portale delle scommesse online Scommesse24.

 

Cacciati da un grande squalo bianco dopo che la loro barca si incaglia nella barriera corallina, The Reef porta un nuovo horror nell'oceano

Un film horror Australiano

Questo è il secondo film dal regista Andrew Traucki che ha un debole per l’acqua visto che il suo primo film riguarda una palude Australiana chiamata Black Water. In The Reef, cinque amici salpano su uno yatch che bisogna consegnare in Indonesia, ma lo yatch affonda due giorni dopo la partenza dopo che la chiglia viene distrutta da una barriera corallina.

La trama

Luke viene commissionato a consegnare uno yatch al suo nuovo proprietario in Indonesia, Lui e Warren, il suo collega marinaio, invitano l’amico di Luke, Matt, la sua ragazza e sua sorella ad andare con loro.

La rotta per l’Indonesia li porta a una barriera corallina, che rompe la chiglia e capovolge lo yatch. Il gruppo riesce a salire sullo scafo dello yatch capovolto mentre la corrente li spinge via da Turtle Island. Decidono poi di nuotare verso l’isola, e Luke porta con se il più possibile dallo yatch e vanno in acqua.

Luke attiva un segnale di soccorso dallo yatch che sarebbe stato ricevuto solo se un aereo ci fosse volato sopra. Informa il gruppo del suo piano ma Warren si rifiuta di andare con loro sapendo che l’area è infestata dagli squali e che avrebbe preferito aspettare sullo scafo.

Luke però riesce a convincere il resto di tutti a nuotare con lui, stimando la distanza di circa 19 chilometri dall’isola.

Non molto dopo trovano una tartaruga morta senza testa mentre Warren nota un Grande Squalo bianco che sta girando attorno allo yatch. Poco dopo, lo squalo lascia lo yatch per inseguire gli altri quattro in acqua. Lo squalo spinge Kate mentre ci gira attorno staccandola dalla tavola che stavano usando come oggetto per galleggiare. Matt va a riprendere la tavola per lei ma lo squalo gli stacca le gambe e muore.

I tre rimanenti ruotano per la superficie rocciosa ma solamente uno di loro riesce. Dopo essere stato soccorso da un peschereccio di passaggio, l’unico sopravvissuto manda i soccorritori a cercare per lo yatch e Warren, ma non riuscirono a trovarli!

Il cast del film, la data di uscita e la compagnia di produzione

7 210x300 - Cacciati da un grande squalo bianco dopo che la loro barca si incaglia nella barriera corallina, The Reef porta un nuovo horror nell'oceano
Immagine di: imdb.com

Cast:

  • Damian Walshe-Howling
  • Zoe Naylor
  • Gyton Grantley
  • Adrienne Pickering

Diretto da:

  • Andrew Traucki

Scritto da:

  • Andrew Goods

Data di Rilascio:

  • 13 Maggio 2010

Stato:

  • Australia

Distribuito da:

  • Lightning Entertainment

Per Concludere

Un altro film sugli squali che cerca di superare gli epici film della serie Jaws. È però un film da vedere per gli amanti dei film sugli squali.

forex broker

Stai cercando un broker che si adatta a voi e ha bassi costi, è
in realtà non è così facile trovare un broker per il trading FOREX. Se si è connessi a
tasse vogliono risparmiare denaro, allora di solito si deve concentrare su parzialmente indispensabile
come l’applicazione per smartphone. Devi decidere da solo
se vogliono spendere il denaro per questo.

Purtroppo ci sono in questo Bramsche altamente lucrativo cosiddette pecore nere, che
Vuoi solo strapparti, quindi dovresti leggere prima diverse recensioni
per valutare il broker. Quando è pubblicizzato con bassa o nessuna
tasse allora dovete stare attenti con questi broker di non avere problemi.
Contattate il broker e chiarite le domande aperte o le ambiguità, leggete
il contratto verifica accuratamente se i costi nascosti come ad esempio
non utilizzare il forfait sono nascosti. Visita i broker su Internet e
Confronta questi. Solo quando si è completamente sicuri di poter dare i vostri soldi per il
affidare a intermediari.

Conto demo FOREX

Prima di iniziare a fare trading hai bisogno di molta esperienza per evitare perdite.
Un conto demo per FOREX non solo rende più facile iniziare, ma vi protegge anche da
Aprite subito un nuovo conto demo per FOREX. Il
maggior parte dei professionisti raccomandano il giovane commerciante di commerciare con play money all’inizio.

E piatto ha senso, il FOREX è imprevedibile e spietato per i principianti, vi sarà
non credere, ma solo il venti per cento fa il passo avanti e merita di essere
Negoziare per guadagnarsi da vivere. Diversi fornitori di FOREX offrono ai clienti una demo
conto dove i clienti possono praticare. Confrontare i fornitori e le decisioni
quello che fa per voi!

Solo dopo aver sopportato più di un anno senza perdite si può utilizzare il proprio
altrimenti il rischio di subire perdite è troppo elevato, a causa di
che può essere combattuto solo con difficoltà. È difficile credere
ma se hai perso il cinquanta per cento del tuo capitale nel trading.
guadagnare un intero cento per cento per tornare a zero.

I conti demo differiscono appena nelle funzioni, è necessario fare clic sul cosiddetto
Fai attenzione a quali piccole cose sono importanti per te, cosa preferisci? Il
la maggior parte dei broker hanno la possibilità di fare trading mobile, è sufficiente un’app
sul tuo smartphone e si può iniziare a fare trading con il cellulare. Leggi un test etoro per saperne di più.
Di conseguenza, Il vantaggio è che è possibile tenere d’occhio i grafici da qualsiasi posizione.

Un conto demo Forex è indipendente dal tempo e più gratuito, in modo da poter
Immergiti nel mondo FOREX. Non tutti faranno il passo in avanti
Pecore, ma almeno tutti hanno una possibilità.

Il 7 Agosto 1974 un giovane esibizionista tenta audacemente di camminare su un filo 300 metri dal suolo

Un artista di strada francese esegue un’audace esibizione a 300 metri dal suolo

Nel 1973 un ragazzo chiamato Philippe Petit si guadagna da vivere facendo l’equilibrista e il giocoliere di strada. È diseredato da suo padre, disgustato per la scelta del lavoro del figlio. Un giorno, durante un’esibizione Philippe si scheggia il dente e deve andare da un dentista. Nell’ufficio del dentista vede un’immagine delle Torri Gemelle a New York e nasce così il suo sogno.

Basato su una storia vera

Questo film è la storia della vita di Philippe Petit e la sua audace esibizione da equilibrista dove camminò tra le ora distrutte Torri Gemelle a New York il 6 Agosto 1973.

Avendo deciso di svolgere l’esibizione Philippe torna al circo dove è nato il suo amore per l’equilibrismo. Qui viene preso da Papa Rudy, che più tardi diventa uno dei suoi mentori.

Durante il suo cammino per diventare un esibizionista equilibrista, incontra Annie, con cui si innamora e lei diventa la sua prima collaboratrice, il secondo è il fotografo Jean-Louis. Philippe prova la sua prima vera performance camminando attraverso il lago, ma fallisce e cade. Si redime poi camminando sulla Cattedrale di Notre Dame dove viene arrestato. Gli vengono dati consigli su come fare i nodi da Papa Rudy per varie compensazioni.

Durante il suo viaggio agli Stati Uniti e mentre perlustra le Torri Gemelle incontra il resto dei membri del suo team. Barry, Albert, David J.P.

Assieme aiutano Philippe a preparare ed effettuare l’esibizione dove attraversa le torri sul filo non una ma sei volte prima di venire arrestato.

Questo è un film davvero ispiratore anche se potresti pensare che sia stato folle a rischiare la sua vita così!

Il cast del film, la data di uscita e la compagnia di produzione

6 210x300 - Il 7 Agosto 1974 un giovane esibizionista tenta audacemente di camminare su un filo 300 metri dal suolo
Immagine di: imdb.com

Cast:

  • Joseph Gordon-Levitt
  • James Badge Dale
  • Charlotte Le Bon
  • Ben Kingsley

Diretto da:

  • Zemeckis

Scritto da:

  • Christopher Browne

Data di Rilascio:

  • 30 Settembre 2015

Stato:

  • Stati Uniti

Distribuito da:

  • TriStar Pictures

Per Concludere

Una storia vera che ti fa cercare su google Philippe Petit per vedere se è ancora vivo mentre prova la sua esibizione sulle Torri Gemelle. Anche il trailer stesso del film fa rimanere in tensione.

L’amore non basta, un film drammatico Italiano diretto/scritto da Stefano Chiantini e Rocco Papaleo

Un romanzo Italiano

Non c’è nessuna lingua come l’Italiano quando si parla di lingua dell’amore. Guarda L’amore Non Basta e ti sentirai come a teatro. Verrai trascinato in un viaggio con il cast mentre ti faranno ridere e piangere.

La trama

La storia parla di Martina e Angelo. Quando erano piccoli erano vicini di casa in una piccola città. Martina, ora un’hostess, incontra Angelo nuovamente mentre lui fa un viaggio su uno dei suoi voli. Poi, dimentica il suo diario nell’aereo e lei lo trova.

Determinata a restituirglielo se lo porta con se mentre lascia l’aereo. Poi, sola nella sua stanza, inizia a leggere il diario e scopre che Angelo è innamorato di lei.

Angelo è un ragazzo timido, un po’ più giovane di Martina ma che è da sempre innamorato di lei.

Ritornandogli il diario inizia il loro viaggio appassionato. Uno che li porta a mani colpi di scena quando capiscono che l’amore non basta per mantenere una relazione.

Il film parla di due persone che si spaventano di amare con tutto il cuore e tengono parte di loro chiuse in se stessi. Non vogliono ferire l’altro ma finiscono per farlo cercando proprio di non ferire l’altro.

Martina ha sempre voluto andare all’università ma i soldi sono sempre stati un problema per lei. Quindi, lavora sodo per guadagnarsi i soldi e tende a mettere il lavoro davanti alla sua vita sentimentale. Angelo è timido e tentenna sull’orlo di lasciar perdere ma torna indietro costantemente insicuro di se stesso.

I due hanno una strada tumultuosa avanti e indietro, con gelosia, invidia e passione, il vero mix di qualsiasi buona storia d’amore. Guardare questo film in Italiano è il modo migliore per immergersi nel film essendo presente il dialetto Italiano.

Il cast del film, la data di uscita e la compagnia di produzione

5 210x300 - L’amore non basta, un film drammatico Italiano diretto/scritto da Stefano Chiantini e Rocco Papaleo
Immagine di: imdb.com

Cast:

  • Carlo Luca De Ruggieri
  • Ivan Franek
  • Alessandro Haber
  • Giovanna Mezzogiorno
  • Marit Nissen

Diretto da:

  • Stefano Chiantini

Scritto da:

  • Stefano Chiantini
  • Rocco Papaleo

Data di Rilascio:

  • 18 Aprile 2008

Stato:

  • Italia

Distribuito da:

  • Mediafilm

Per Concludere

Un romanzo che fa stare bene interpretato da un cast eccezionale. Guarda il trailer su YouTube e leggi la lista dei membri del team su IMDb. Un’ottima storia narata da Stefano Chiantini che ti intreccia nella relazione tra i due protagonisti.

Go Go Tales una “commedia intenzionale” di Abel Ferrara con Willem Dafoe e Bob Hoskins

Uno sguardo alla vita del proprietario di uno strip club e di chi lavora li

Questo film arriva al cuore del significato di famiglia in un mondo crudele. Rappresenta la vita del proprietario di uno strip club che prova disperatamente a salvare il suo club. Go Go Tales è basato sul film “L’assassinio di un allibratore cinese!”

La Trama

Il Ray Ruby’s Paradise club è gestito dal suo proprietario, Ray Ruby. A corto di soldi cerca di impedire al club di diventare il salone “Bed, Bath and Beyond” della proprietaria, facendo ciò si ritrova varie scelte. Riesce ad inventarsi l’idea di una lotteria, dove lui avrebbe il biglietto vincente.

Ripreso con gusto, questo film mostra donne poco vestite, che ballano per uomini ben vestiti che non allungano le mani. Rappresenta un club di gentlemen che contemplano la vista anziché un club squallido di danza col palo.

Ray e il suo assistente, Jay, elaborano un progetto di lotteria per fare soldi e salvare il club. Un club che è a malapena appeso a un filo e resiste solo grazie al fratello e aiutante silenzioso di Ray, Johnie. Ma Johnie, un generoso parrucchiere si è stancato di dover sempre aiutare suo fratello. Quindi da a Ray un ultimatum con una data di scadenza che nel caso non fosse riuscito a mantenere, Johnie avrebbe smesso di aiutarlo.

Il film ha alcuni momenti di commedia, di tensione, e uno sguardo sincero alle persone che dipendono dal club per poter mangiare. Willem Dafoe rappresenta Ray perfettamente come una persona con un sacco di amore per il suo staff e un entusiasmo per mantenere vivo il suo sogno a tutti i costi.

Il cast del film, la data di uscita e la compagnia di produzione

4 210x300 - Go Go Tales una “commedia intenzionale” di Abel Ferrara con Willem Dafoe e Bob Hoskins
Immagine di: imdb.com

Cast:

  • Willem Dafoe
  • Bob Hoskins
  • Matthew Modine
  • Asia Argento

Diretto da:

  • Abel Ferrara

Scritto da:

  • Abel Ferrara
  • Scott Pardo

Data di Rilascio:

  • 23 Maggio 2007

Stato:

  • Francia
  • Germania
  • America
  • Canada

Distribuito da:

  • Capricci Films
  • Cinema Without Frontiers
  • Cinematheque Suisse
  • Eagle Entertainment

Per Concludere

Bob Hoskins, Matthew Modine e Willem Dafoe lavorano assieme bene in questo film indipendente di Abel Ferrara che fece improvvisare al cast la maggior parte del copione. È un film davvero toccante che ti farà ridere e ti vorrà far guardare altrove imbarazzato alle pagliacciate che deve fare una persona disperata.

The Libertine, un'opera teatrale portata al grande schermo con Johnny Depp come protagonista

Un film basato sulla caduta del Conte di Rochester

Il film parte con il Conte di Rochester che dichiara “Non vi piacerò ora e vi piacerò ancor meno in seguito.” Ovviamente, ha ragione sul fatto che non gli piaccia il personaggio, ma Johnny Depp recita in un modo straordinario assorbendo veramente il personaggio. The libertine è un film drammatico portato in vita da Johnn Depp e John Malkovich che recitò anche nella versione teatrale.

La trama

Il film parla del Conte di Rochester, il suo amore per il bere, sesso, e tutto quello che riguardi la diffamazione del Re Charles II d’Inghilterra.

Il Conte di Rochester fu uno degli uomini più disprezzati dei suoi tempi.

Filmato principalmente in Galles, la casa del Conte di Rochester, Adderbury, viene rappresentata dalla Montacute Hous in Somerset.

Nel film il Re Carlo II annulla l’esilio di Rochester perché aveva necessità dei suoi servizi. Visto che al re servivano soldi dalla Francia ingaggia Rochester per scrivere e produrre un’opera teatrale in onore dell’ambasciatore Francese che doveva visitare l’Inghilterra. L’opera doveva essere un testamento a Re Carlo!

Rochester però, non avendo mai visto Re Carlo II sotto una luce positiva, scrive un’opera che include vari atti sessuali e un linguaggio volgare. Rochester raffigura il Re stesso nell’opera mentre il re sta venendo servito.

L’opera  viene interrotta dal Re che ha un confronto con Rochester sul palco.

Rochester scappa e si nasconde dal re nel paese. Morente e sfigurato dalla sifilide, Rochester vende false medicine a donne innocenti.

Quando il Re poi trova Rochester, decide che la punizione peggiore che gli possa conferire era quella di farlo rimanere se stesso fin quando l’orribile malattia lo avrebbe ucciso.

Tornato a casa, la sua faccia è così sfigurata che indossa una maschera col naso d’argento e il suo corpo sta cadendo a pezzi mentre zoppica su due bastoni. Sua moglie confessa il suo amore per lui nonostante la sua dissolutezza, e mentre sta morendo fa venire il prete, non volendo che muoia da ateo.

Il cast del film, la data di uscita e la compagnia di produzione

3 210x300 - The Libertine, un'opera teatrale portata al grande schermo con Johnny Depp come protagonista
Immagine di: imdb.com

Cast:

  • Johnny Depp
  • Samantha Morton
  • John Malkovich
  • Rosamund Pike

Diretto da:

  • Laurence Dunmore

Scritto da:

  • Stephen Jeffreys

Data di Rilascio:

  • 10 Marzo 2006

Stato:

  • Regno Unito
  • Australia

Distribuito da:

  • The Weinstein Company

Per Concludere

Una rappresentazione storica di uno dei più noti libertini del suo tempo. Un libertino e un poeta con un grande desiderio sessuale e un completo disinteresse per la buona società.

Good Night, una commedia romantica del 2007 con Gwyneth Paltrow e Penelope Cruz

The Good Night

The Good Night è una commedia romantica che mostra il talento dei due Paltrow, fratello e sorella. Scritto e diretto da Jake Paltrow, il film ha come protagonista sua sorella Gwyneth nel ruolo di Dora, la protagonista femminile.

La trama

Il film segue la vita di un’ex pop star, Gary (Martin Freeman) che sta passando una crisi di mezza età.

In una relazione che si sta rompendo con Dora, un lavoro degradante di composizione di motivetti per il suo ex membro della band Paul (Simon Pegg), Gary inizia a diventare depresso e chiuso in se stesso. Incontra la stupenda Anna, la sua ragazza dei sogni, ma tutto quello che è Anna (Penelope Cruz) è un sogno. Diventando sempre più infatuato con Anna inizia a trovare modi per dormire di più come insonorizzare il suo appartamento. La sua missione di dormire di più lo porta a un esperto di sogni lucidi chiamato Mel (Danny DeVito).

Poi Gary scopre che Anna è effettivamente vera e cerca l’aiuto del suo amico Paul per incontrarla. Ma rimane deluso quando lei fallisce ad essere all’altezza delle aspettative dei sogni.

Decide quindi di tornare a sognarla visto che la è la donna perfetta e inizia a chiudersi sempre di più dalla realtà. I problemi della sua vita però iniziano a degenerare fin quando comprende che non può dormire per sempre.

Dopo aver deciso di sistemare la sua vita, comprende che non vuole perdere Dora, quindi si impegna per riparare la loro relazione.

Il cast del film, la data di uscita e la compagnia di produzione

2 210x300 - Good Night, una commedia romantica del 2007 con Gwyneth Paltrow e Penelope Cruz
Immagine di: imdb.com

Cast:

  • Gwyneth Paltrow nel ruolo di Dora
  • Penelope Cruz nel ruolo di Anna
  • Martin Freeman nel ruolo di Gary
  • Simon Pegg nel ruolo di Paul
  • Danny DeVito nel ruolo di Mel

Diretto da:

  • Jake Paltrow
  • Giles Nuttgens

Scritto da:

  • Jake Paltrow

Data di Rilascio:

  • 05 Ottobre 2007

Stato:

  • Regno Unito
  • Stati Uniti

Distribuito da:

  • Yari Film Group

Per Concludere

Questo film non ebbe le migliori recensioni, ma Simon Pegg e Danny DeVito danno una svolta comica al film. YouTube ha il trailer ufficiale che può essere visto al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=ZdV37826wlM